E’ fondamentale, al fine di evitare spiacevoli e gravi conseguenze, che le foto e i selfie:

–  tutelino il decoro della professione

– siano rispettosi della morale comune, dell’etica e della      deontologia professionale

– non ritraggano nel modo più assoluto l’utenza e/o attività  sulla stessa

– non siano scattati in orario di servizio e non infrangano le  norme di comportamento previste per i dipendenti

– non rendano riconoscibile l’azienda e/o la struttura in cui sono stati scattati.

Fonte: www.infermmieristicamente.it